Sinner

Sinner

Questa storia della “giovinezza tennistica” di Jannik Sinner (ieri trattato come un novellino da un mai davvero impegnato Djokovic).Il nostro tennista compie vent’anni il prossimo 16 agosto.Michael Chang aveva diciassette anni e tre mesi quando riportò il Roland Garros nel 1989.Mats Wilander, non ancora diciottenne nella prima vittoria Slam, ai diciannove aveva già vinto un titolo a Parigi e un Australian Open.John McEnroe un Master.Rafael Nadal la prima Coppa Davis e uno dei suoi mille Roland Garros.E si potrebbe continuare.Calma e gesso, quindi, nel celebrare risultati buoni (magari ottimi se si guarda solo ai nostri) ma in genere non effettivamente eccezionali.