Domesticazione e Creazionismo

Domesticazione e Creazionismo

Nella domesticazione in vista in particolare dell’allevamento, l’uomo altera secondo necessità, utilità o estetica i meccanismi naturali e genera esseri viventi dai caratteri spesso opposti a quelli che avrebbe prodotto la selezione naturale.

Importanti e trascurati gli studi di Charles Darwin a proposito degli allevamenti inglesi degli animali una delle cui conclusioni è quella esposta nelle precedenti righe.

Talmente logiche – ovvie verrebbe da dire – per noi (per quanto gli oppositori non manchino certamente) le conclusioni scientifiche dell’Autore de ‘L’origine delle specie’ che – come sempre non contestualizzando – ci si chiede come fosse (e sia) possibile non concordare.

Al riguardo e guardando in particolare al ‘Creazionismo’, affascinante l’ipotesi di Isaac Newton che, ben in precedenza, interrogandosi sul tema, parlava di una ‘Creazione continua’ ad opera di un Dio che non smette mai di intervenire per indirizzare al meglio l’evoluzione dell’Universo tutto.