Il possibile futuro politico di Novak Djokovic

Il possibile futuro politico di Novak Djokovic

È mia opinione che quando avrà attaccato la racchetta al chiodo, Novak Djokovic, se lo vorrà, potrà dimostrare anche in ambito politico le proprie grandi qualità.
I comportamenti nel campo da gioco e fuori così come ognuna delle sue prese di posizione dimostrano che, da conservatore quale naturalmente e culturalmente è, può essere un vero e forte leader di una Destra, che definirei ‘etica’, non solo serba.
È carismatico e sicuro di se.
E – aspetto fondamentale che lo distingue dai volgari – non è assolutamente attaccabile sul piano del razzismo.